il Quotidiano Immobiliare

AGENCY

02/02/2015

Il property finder: ribaltare il concetto di mediazione immobiliare

Intervista a Giggi Benedetti e Max Russo di Desiderare

Italia • Come nasce il property finder, la nuova figura presente sul mercato immobiliare che accompagna i potenziali compratori dell'immobile in modo professionale? Ce lo spiegano Giggi Benedetti e Massimiliano Russo del progetto-network Desiderare, che si pone l'obiettivo di partire dalle esigenze dell'acquirente invece che da quelle del venditore dell'immobile. Un ribaltamento dell'ottica di intermediaizone che pone al centro l'acquirente e non l'immobile da vendere. Il cliente va selezionato in modo molto rigido, a seconda della sua capacità finanziaria, della finalità dell'acquisto immobiliare (privato o commerciale), con una grandissima attenzione alla ricerca e con un feedback costante col cliente. In un contesto che muta quotidianamente e con il mercato della casa che faticosamente vede una ripresa della domanda, nuovi servizi si affacciano nel segmento dell'intermediazione immobiliare.

Per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile, sui nostri siti utilizziamo dei cookie. Per maggiori informazioni clicca qui.