il Quotidiano Immobiliare

AGENCY

12/05/2017
di Pietro Zara

Aste immobiliari: un enorme potenziale inespresso

Tra percezione opaca e ostacoli effettivi, quello delle esecuzioni è un comparto che ancora non decolla

Italia • Nel 2016 in Italia sul mercato immobiliare sono state chiuse 528 mila compravendite. In parallelo si sono svolte 267 mila esecuzioni immobili, di cui soltanto 32 mila sono state chiuse con una vendita. Il mercato delle aste rappresenta quindi un potenziale enorme inespresso per la crescita del mercato immobiliare, un settore che non si sviluppa da una parte a causa della mancanza di una percezione netta da parte dei privati, dall’altra a causa di effettive difficoltà nell’approcciarsi a un acquisto in asta, in primis l’impossibilità di visitare l’immobile in totale libertà e serenità come invece avviene sul mercato. All’importanza delle aste immobiliari e al ruolo che gli agenti immobiliari possono avere nella crescita di questo comparto è dedicata questa puntata de L’Agente Immobiliare, a cui hanno partecipato Mirko Frigerio (presidente di Astasy), Simone Luchini (tesoriere dell’Associazione T6) e Gian Luigi Sarzano (Life & Business Coach).

Per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile, sui nostri siti utilizziamo dei cookie. Per maggiori informazioni clicca qui.