il Quotidiano Immobiliare

AGENCY

04/05/2018
di Pietro Zara

Il costruito in Italia: un patrimonio da riqualificare

Strumenti fiscali e integrazione di competenze per la rinascita del patrimonio edilizio

Italia • Il patrimonio edilizio italiano è notoriamente vecchio: nel 2017 l’85% del compravenduto ha riguardato immobili usati, e di questa fetta ben l’82% aveva più di trent’anni. Non solo. Il 32% risulta costruito tra il 1946 e il 1970. Da questo quadro emerge un patrimonio da riqualificare, opera possibile grazie anche agli strumenti fiscali messi in campo negli ultimi anni. Ma oltre alle agevolazioni serve mettere a fattor comune tutte le competenze disponibili sul mercato per arrivare a una riqualificazione che sia realmente integrata. In questa puntata de L’Agente Immobiliare abbiamo parlato di efficienza e riqualificazione energetica con Beatrice Zanolini (direttore FIMAA Milano Monza & Brianza e consigliere Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi), Marco Tondino (presidente Assopetroli Assoenergia Lombardia) e Raffaela Dell’Acqua (coordinatrice commerciale Harley & Dikkinson Finance).

Per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile, sui nostri siti utilizziamo dei cookie. Per maggiori informazioni clicca qui.