il Quotidiano Immobiliare

17:04

Editoriale

Confedilizia, quando le colpe di un’associazione ricadono su un intero Paese

Aspettavamo con una certa curiosità il comunicato di Confedilizia in merito alla direttiva europea sull’efficienza energetica nell’edilizia contenuta nel pacchetto "Fit for 55". Ora che è uscito possiamo confermare che Confedilizia rappresenta la parte più arretrata del Paese per quanto riguarda la tutela del patrimonio immobiliare. Anni e decenni di colpevole immobilismo da parte di questa associazione sono serviti a far venire completamente alla luce i risultati di una colpevole mancanza di visione da parte di chi non si è mai interessato minimamente della casa ma solo ed esclusivamente ai diritti dei proprietari e con ciò ignorando pervicacemente che...